Perché la principale borsa dei futures Bitcoin Bybit sta integrando il feed dei prezzi Chainlink

Bybit, la top six delle borse a termine Bitcoin Evolution per interesse aperto e volume giornaliero, sta integrando i feed di prezzo di Chainlink (LINK). Come una blockchain ottimizzata per fornire oracoli ai protocolli di finanza decentralizzata (DeFi), Chainlink permette alle piattaforme di recuperare dati di mercato affidabili.

Integrando i dati di riferimento dei prezzi di Chainlink, i trader avrebbero accesso a dati di prezzo e indici aggiuntivi oltre all’indice interno di Bybit. In tempi di estrema volatilità, i trader sarebbero in grado di accedere ai dati sui prezzi del mercato DeFi, che potrebbero servire come un utile indice alternativo.

Approfondire la collaborazione tra Chainlink e Bybit

Il vantaggio di avere un indice dei prezzi alternativo al feed indipendente della borsa è che i trader possono accedere a diversi punti dati. Come spiega Bybit:

„Questi feed di prezzi decentralizzati alimentati da Chainlink sono i punti dati più referenziati del mercato DeFi, che attualmente garantiscono oltre 3 miliardi di dollari in fondi utente per molte delle principali applicazioni DeFi“.

Inizialmente, Bybit avrebbe integrato sette coppie di trading dal feed dei prezzi del Chainlink, tra cui BTC/USD, ETH/USD, XRP/USD, e EOS/USD. Il team ha notato:

„L’integrazione iniziale dei feed dei prezzi del Chainlink è in diretta per i seguenti mercati: BTC/USD, ETH/USD, XRP/USD, EOS/USD, LTC/USD, XTZ/USD e LINK/USD. Questo dà ai nostri trader indici di prezzo sicuri, affidabili e trasparenti, completamente separati dalle operazioni interne di Bybit“.

Ben Zhou, il CEO di Bybit, ha detto che la collaborazione tra Chainlink e Bybit permetterà ai trader di ottenere più risorse accedendo ai dati di riferimento dei prezzi dal mercato DeFi. Ha detto:

„Integrando Chainlink, siamo in grado di fornire una fonte accurata di dati sui prezzi che è altamente decentralizzata e trasparente, ampliando la quantità di risorse a cui i nostri trader hanno accesso“.

La posizione dominante di LINK nel mercato dei price feed e oracolo cresce

La recente partnership tra Bybit e Chainlink dimostra il crescente predominio di LINK nel mercato dei dati di mercato e nel mercato degli oracoli. Nel corso del 2020, a causa della rinascita della finanza decentralizzata (DeFi), Chainlink ha visto una crescita massiccia degli utenti, delle partnership e della capitalizzazione di mercato.

Da luglio, il prezzo di LINK, il gettone nativo della rete a catena di blocco Chainlink, è passato da 4,7 a 12 dollari, aumentando di più di due volte. Gli analisti della catena affermano che il sentiment del mercato intorno a LINK si è ulteriormente rafforzato nella scorsa settimana.

Il 23 ottobre, il prezzo di LINK è aumentato del 12,5% dopo che le balene hanno accumulato una maggiore quantità di criptovaluta. Da allora, le sei principali criptovalute sono rimaste resistenti. I ricercatori di Santiment hanno detto:

„Oggi il prezzo di LINK è aumentato del 12,5%, e segue le prime 10 balene non quotate in borsa che hanno raggiunto il loro massimo totale dal 1° luglio 2019. I 648,6 milioni di gettoni #Chainlink che si trovano nei portafogli non di scambio suggeriscono una fiducia sempre maggiore“.